fbpx

Perchè scaldarsi con una caldaia a condensazione?

Perché scegliere la caldaia a condensazione?

Dal 22 settembre è finita l’era delle caldaie a camera stagna, da ora si potrà installare solamente quelle a condensazione.

Queste, costituiscono una notevole innovazione. Si potrà riscaldare l’abitazione e riscaldare l’acqua a costi inferiori di quelli che attualmente siamo abituati.

Quali sono le caratteristiche di una caldaia a condensazione?

La particolarità delle caldaie a condensazione sta nella possibilità di recuperare il calore dei fumi espulsi dal camino. Questa tipologia di caldaie consente nel raffreddare i fumi sino a trasformarli in stato liquido saturo, chiamato vapore acqueo, recuperando così il calore per preriscaldare l’acqua di ritorno.

Avremmo così una temperatura dei fumi che esce a 30° dalla canna fumaria, molto inferiore rispetto ai 90° di una caldaia a camera stagna.

Per acquistare una caldaia Tata o Hoval?

Utilizzando i prodotti Tata e Hoval abbiamo la possibilità di avere scambiatori per il lato sanitario sovradimensionato, In questo modo il vantaggio primario sta nella maggiore produzione di acqua calda sanitaria. Inoltre, con la modulazione continua, si permette di avere un maggior rendimento termico . Abbiamo scambiatori di calore in alluminio di silicio e magnesio, prodotti di grande qualità per mantenere la resistenza all’acidità della condensa. Puoi trovare la scheda tecnica della caldaia Tata in  sito di TATA

Ci sono delle controindicazioni nell’installare le caldaie a condensazione?

L’unica “problematica” per una caldaia a condensazione, durante l’installazione, consiste nel prevedere uno scarico di condensa in base alle tipologie di impianto sul quale si possa far defluire l’acqua acida.

Per installare una caldaia condensazione si deve effettuare un lavaggio all’impianto di riscaldamento sia nel caso un cliente abbia dei radiatori, sia nel caso invece di un impianto a pavimento. Questo permetterà di togliere i fanghi e le impurità accumulati nell’impianto nei vari anni, permettendo di avere un calore uniforme nell’abitazione senza avere sprechi di consumo

Lo smaltimento della condensa come avviene?

Solitamente, per effetture lo smaltimento della condensa, viene utilizzato lo scarico del lavello per fare defluire l’acqua acida oppure tramite un neutralizzatore in modo da rendere l’acqua neutra, dato che l’acidità della condensa non ne permette lo scarico diretto nelll’ambiente.

Perché installare una caldaia a condensazione?

Installare caldaie a condensazione porta un beneficio nei consumi del 40% in meno rispetto alle bollette che solitamente si pagano.

In un impianto con riscaldamento a pavimento i costi possono diminuire fino a un 60%

Esiste anche un minor impatto di consumi per l’ambiente.

Esistono dei vantaggi fiscali installando una caldaia a condensazione?

La caldaia permette di accedere alla detrazione fiscale del 50% e del 65% se abbinato alle valvole termostatiche per i radiatori.

Chiamaci per maggiori informazioni al 041 935443 o al 3487821003

CONTATTACI TUTTE LE OFFERTE

Offerte Speciali provincia di Venezia e Padova

Scopri tutte le offerte speciali, su Climatizzatori, Caldaie e addolcitori e su tanti altri prodotti proposte da FIM Calor.

CENTRO ASSISTENZA AUTORIZZATO

Contattaci